Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Everything happens for a reason
  • Everything happens for a reason
  • : Ci sono molte cose su cui riflettere e nessuna di cui preoccuparsi.
  • Contatti

Profilo

  • Alicante
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.

Life isn't about waiting for the storm to pass,it's about learning to dance in the rain.

Cerca

Archivi

19 settembre 2011 1 19 /09 /settembre /2011 18:44

Il tempismo è tutto nella vita, o ce l'hai o non ce l'hai non ci sono mezze misure. Io non ce l'ho. Mai avuto, ne per il lavoro, ne per l'amore, ne a quanto pare in altre scelte.

Dopo un lungo week end di riflessione e consigli dalle persone a me care avevo optato per lanciarmi in questa nuova avventura... peccato che il volo sia durato poco, ho sbattuto violentemente contro un muro che hanno costruito mentre io mi crogiolavo tra i miei dubbi. Tipo l'opossum nell'era glaciale 2 quando si schianta contro l'albero cantando "I believe I can fly...". Quella scena mi fa sempre morire dal ridere... probabilmente ora no. Mi sento calimero. Mai una volta che una cosa mi vada dritta, mai. Si lo so che sembro solo una lamentosa e che non sono queste le cose importanti della vita. Ma mi chiedo perchè quando per una volta decido di lanciarmi in qualcosa, per me, per il mio futuro, lasciare la maledetta confort zone con tutti i rischi e le complicazioni del caso, invece che avere una soddisfazione per il lavoro fatto mi trovo di fronte a una sorta di punizione? Non è da me piangermi addosso, ma mi rendo conto anche che ho dei limiti e come in questo momento non riesco a non esternare le mie emozioni, che ahimè non sono per niente edificanti. Poi alla fine mi vergogno anche, mi sento egoista e superficiale. Perchè se mi guardo intorno sono fortunata. Non mi manca nulla delle cose importanti e fondamentali, solo che ogni tanto si vorrebbe anche crescere, migliorare, aggiungere esperienza al nostro bagaglio personale in questa avventura che si chiama vita. Forse dovrei fare un ripasso di "chi ha spostato il mio formaggio" così imparo che dovrei essere più trottolino e meno tentenna. Perchè con tutto il mio tentennare il destino a scelto per me.

 


 

 

Condividi post

Repost 0

commenti

Roberta 11/27/2013 13:33

Fantastico ! Il tuo monologo mi ha lasciata completamente di stucco ! Complimenti per l'ottima capacità di trasmettere a pieno il tuo stato d'animo, ne sei fortemente in grado ! Ugualmente un complimenti per la dialettica !