Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Everything happens for a reason
  • Everything happens for a reason
  • : Ci sono molte cose su cui riflettere e nessuna di cui preoccuparsi.
  • Contatti

Profilo

  • Alicante
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.

Life isn't about waiting for the storm to pass,it's about learning to dance in the rain.

Cerca

Archivi

30 settembre 2012 7 30 /09 /settembre /2012 17:52

E poi un giorno ti ritrovi a sbirciare vecchie foto, non di quindici anni fa, ma di due o tre anni fa e ti trovi a riflettere su quante cose sono cambiate. Su come la vita muti velocemente e ti ritrovi distante da quella parte della tua vita, da quell'amica che ti diceva di essere come una sorella che come per incanto è sparita per seguire la sua strada. Da quel ragazzo che ti piaceva tanto, anche se sapevi che era una storia impossibile, che ora è solo un buon amico che vedi raramente. Da  quell'altra cara amica che ha ripreso la sua strada e si è ritrasferita a diecimila kilometri da me. Dal mio caro fratello che dopo un periodo di separazione ha deciso di ritornare dalla sua famiglia. Eppure tre anni fa erano la mia vita, le mie giornate erano costellate dalla loro costante, insistente e piacevole presenza. Oggi ognuno a preso la sua strada prosegue per la sua vita, migliore o peggiore non lo so ma sicuramente diversa. Anche per me è cambiato tutto quanto M. è arrivato nella vita, l'ha riempita, l'ha rinnovata, mi ha ridato fiducia nell'amore. Ero certa che prima o poi mi sarebbe ricapitato e sono sicura che non avrei potuto trovare persona migliore di lui per dimostrarmi quello che pensavo, il vero amore esiste. Poi lentamente tutto il resto è scivolato via. Per alcuni di questi cambiamenti ho sofferto di più, per altri un po' meno, ma quando una persona si allontana da te, per quanto tu ne capisca le ragioni e ti sforzi di accettarle un piccolo pezzo di te se ne va con lei. Non puoi farci niente, quando si crea un legame, che sia breve o lungo, importante o leggero, intenso o frivolo è una cosa che ti porterai dentro per sempre, perché siamo esseri umani, dotati di memoria ma sopratutto di sentimenti. Quello che sto cercando di dire è che non vorrei tornare indietro, sono solo un po' nostalgica perché alcune cose di quel periodo folle mi mancano e le rifarei, altre invece con il senno di poi e la conoscenza di adesso non le rifarei affatto. Anzi probabilmente le rifarei, perché sono fatta così sono abituata a dare senza aspettarmi niente di ritorno, anche se fa male, anche se a volte è come uno schiaffo in faccia. Ma ci sta così è la vita, ci sono cose peggiori, a tutto il resto c'è rimedio. Così eccomi qui proiettata verso il futuro, con nuovi propositi, nuovi obbiettivi, nuove speranze, nuovi sogni, nuove foto da scattare per guardami indietro qualche anno dopo e trarne delle riflessioni, degli spunti e come ora avere un pizzico di nostalgia. Lasciando un messaggio per coloro che si possono essere sentiti coinvolti in questo post: vi voglio bene.

Condividi post

Repost 0

commenti