Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Everything happens for a reason
  • Everything happens for a reason
  • : Ci sono molte cose su cui riflettere e nessuna di cui preoccuparsi.
  • Contatti

Profilo

  • Alicante
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.

Life isn't about waiting for the storm to pass,it's about learning to dance in the rain.

Cerca

Archivi

15 aprile 2012 7 15 /04 /aprile /2012 18:51

Pronti si va. Ci avviciniamo a poche ore all'intervento che deciderà il destino di mio papà. Un intervento importante, impegnativo e che lo mutilerà. Ho l'ansia a mille e per fortuna oggi la mia cara amica la zia ha saputo distrarmi nonostante la lontananza e il fuso orario. Grazie. In questi pochi giorni ho pensato di tutto e di più, andiamo incontro a questo evento senza garanzie, solo con una manciata di speranza e pochi grammi di fiducia. Mi ritrovo a pensare che solo un miracolo può salvarlo, che è una cosa troppo grande perché il suo debole cuore possa sopportarla. Ironia della sorte, mi manca l'aria. Mi sto immaginando il peggio ma forse come sostiene qualcuno è solo un modo per autoproteggermi da quello che potrebbe succedere. Per quanto penso sia vero sono altrettanto convinta che niente mi salverà dal dolore se dovesse accadere il peggio. Nessuna preparazione, nessun aspettarserlo, niente. "Sii forte" mi ha sussurrato lui ieri sera sulla porta quando ci siamo salutati. E' vero lo so che ha ragione, so anche di essere una persona forte, ma a volte si ha bisogno anche di essere deboli, di lasciar uscire quello che c'è dentro, di farci capire, coccolare, supportare. Non che questo mi manchi, perché non posso dire di non avere vicino persone che mi vogliono bene e mi capiscono, ma ne ho vicino altre che danno per scontato che io mi occupi di tutto perché io sono quella forte. Che tappi anche i buchi delle mancanze altrui. M'incazzo, mi innervosisco, ma alla fine lascio correre e faccio quello che so di dover fare tutto il resto può attaccarsi al tram.

Qualcuno sostiene che se si desidera intesamente una cosa, che se si pensa positivamente a questa cosa, questa cosa accadrà.

Io penserò ad un miracolo, non uno a caso ma uno in particolare. Ci metterò tutto il mio impegno, la mia speranza, la mia passione e la mia dedizione. Vediamo che succede.

Condividi post

Repost 0

commenti