Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Everything happens for a reason
  • Everything happens for a reason
  • : Ci sono molte cose su cui riflettere e nessuna di cui preoccuparsi.
  • Contatti

Profilo

  • Alicante
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.

Life isn't about waiting for the storm to pass,it's about learning to dance in the rain.

Cerca

Archivi

12 giugno 2012 2 12 /06 /giugno /2012 21:10

Sabato sera mi sono lanciata in una cenetta a due messicana. Mai mangiato messicano in vita mia per cui sono andata molto a tentoni dato che non conoscevo i gusto che avrebbe dovuto avere alla fine. Ma ci si prova lo stesso. Ho fatto un po' di ricerca su internet i giorni precedenti perché non sapevo su che aperitivo e che dolce lanciarmi. Quanto è emerso da questa mia ricerca è che come aperitivi sono tutti molto alcolici e vanno benissimo per me che poi me ne resto a casetta... ma non mangiando sola... a questo punto ho ripiegato sulla sangria che è tanto buona e fa sempre un figurone anche se nella mia mente vuol dire Spagna non Messico. Anche se alcuni siti la citano anche sotto il Messico. Io me fido!

09062012234.jpg

 

Aperitivo servito con nachos e guacamole... fatto sempre con le mie manine sante. Mi è piaciuto ma non mi ha entusiasmato a mille, forse perché il lime prevaleva tanto.

09062012232.jpg

 

Da qui in poi ero tanto entusiasta quanto alticcia che mi sono dimenticata di fare altre foto... comunque vi racconto quali sono state le portate a seguire.

Fajitas di manzo e pollo, ricetta rubata dal sito di giallo zafferano (anche quella del guacamole l'ho rubata li). Anelli di cipolla del signor McCain e per finire mais con salsa chili.

L'altra scoperta di cui vi parlavo riguarda i dolci. Ebbene non ho trovato tra i dolci messicani qualcosa che mi entusiasmasse. Si trattava di biscottini o dolcetti fritti. Lo so di essere esigente... alla fine ho trovato una ricetta di un dolce fatto con la polpa di ananas e farina di cocco. Come gusto non male perché entrambi i frutti mi piacciano anche se l'ananas tendeva a renderlo un po asprino. Purtroppo la parte che non mi è piaciuta è che la consistenza finale è molle. L'avevo letto nella ricetta ma non pensavo così molle. Però con una bella spolverata di cannella... si lasciava mangiare.

Il tutto accompagnato da una buona birra artigianale fatta dai mastri birrai umbri. Si lo so dovevo prendere una birra messicana... ma mi ispirava quella!

Ora posso raccontarvi del dopocena e degli effetti del chili? Naaaaaaaa!

Condividi post

Repost 0

commenti

la_zia 06/15/2012 11:17

Margarita come aperitivo!
:D