Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Everything happens for a reason
  • Everything happens for a reason
  • : Ci sono molte cose su cui riflettere e nessuna di cui preoccuparsi.
  • Contatti

Profilo

  • Alicante
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.
  • Alla costante ricerca del "vero amore" che non vuol dire necessariamente una persona fisica, ma l'amore vero, naturale che gli altri chiamano più banalmente passione.

Life isn't about waiting for the storm to pass,it's about learning to dance in the rain.

Cerca

Archivi

15 agosto 2012 3 15 /08 /agosto /2012 20:51

Ebbene si dopo quattro anni e mezzo di sorrisetti maliziosi, domande sfacciate, espressioni dubbiose, finalmente ho fatto la richiesta del cambio di residenza. Ufficialmente non abito più in Via Tina Merlin. Si perchè sia chiaro che Tina Merlin non è "quella delle case chiuse". Questa è stata la domanda più frequente, perfino il mio dottore, uomo tutto d'un pezzo, che non ride mai, che non scherza mai, che non parla mai... quando gli ho comunicato il cambio di residenza a sogghignato e mi ha chiesto se era quella delle case chiuse. Ebbene no. Tina Merlin all'anagrafe Clementina Merlin era una giornalista, famosa tra le altre cose per essersi occupata della diga del Vajont dando voce agli abitanti sulla pericolosità della diga, non venne ascoltata anzi processata e assolta. Grande donna. Mentre l'altra era Lina Merlin o meglio Angelina Merlin, diventata famosa appunto per la legge sulle case chiuse. C' è da dire che la signora Angelina ha anche promosso il referendum per l'intruduzione del divorzio in Italia. Sia chiaro non sono favorevole del divorzio a cuor leggero, ma avendo usufruito di tale pratica non posso nemmeno dirmi contraria.

Quindi ora mettiamo una nuova via sui documenti e chiudiamo il capitolo "Merliln".

Condividi post

Repost 0

commenti